Grande Svendita: sconti oltre l'80% - Spedizione Gratuita per ordini oltre 30€ - Ritiro gratuito in negozio

Una festa golosa: Oreo Donut

09 ott 2017

INGREDIENTI

90 g farina 00

27 g cacao

75 g zucchero di canna

8 g lievito per dolci

1/2 cucchiaino di bicarbonato

1 uovo

82 g latte

54 g olio di semi di girasole

4 biscotti oreo

Per la glassa:

25 g formaggio spalmabile

3 cucchiai di latte

180 g zucchero a velo

2 biscotti oreo tritati per decorare

 

COSA SERVE

Per la preparazione di questi gustosi donut serve una piastra multiuso. Dotata di un rivestimento antiaderente, vi permette di cucinare dolci deliziosi senza l’aggiunta di grassi.
La parte superiore, specularmente modellata, garantisce una cottura ottimale senza la necessità di capovolgere lo strumento.

 

PREPARAZIONE

In una ciotola capiente mescolate gli ingredienti solidi, quindi farina, cacao, lievito e bicarbonato precedentemente setacciati, e lo zucchero di canna.

In una seconda ciotola mescolate le uova leggermente sbattute, il latte e l'olio.

Aggiungete gli ingredienti secchi al composto e amalgamate il tutto.

Tritate a mano i quattro biscotti oreo e uniteli all'impasto formato.

Fate scaldare la piastra per donut.

Trasferite l'impasto in una tasca da pasticcere e riempite lo stampo da ciambelline, precedentemente imburrato, non appena vedete la luce verde.

Chiudete e fate cuocere per 5/6 minuti. Ultimato il tempo di cottura, estraetele delicatamente. Se non sono pronte, potete lasciarle sulla piastra ancora qualche minuto.

 

Per la preparazione del frosting

Mescolate insieme tutti gli ingredienti fino a raggiungere una consistenza densa, ma non dura, che vi permetta di coprire la superficie.

Completate la decorazione con i biscotti oreo tritati.

 

Per la cottura in forno

Imburrate e infarinate con cacao uno stampo da mini ciambelline o da ciambelline standard.

Versate il composto nella tasca da pasticcere e riempite le forme.

Infornate a 180° per 10 minuti.

 

Post in collaborazione con macchia's mood

Written by Annunziata Fiorilli

Il naso sporco di zucchero a velo e i piedi nelle ballerine, il dito nella cioccolata e la testa tra le nuvole. "Live all days, party all life" il mio motto, perchè ogni sfida - anche in cucina - va affrontata senza perdere mai il sorriso, l'unico ingrediente che rende la vita un piatto speciale!

Lascia un commento